Morte Di Un Presidente

Autore: Paolo Cucchiarelli
Editore: Ponte alle Grazie
ISBN: 8868335824
Grandezza: 29,86 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 5997
Scaricare Leggi Online

UN'INCHIESTA RIVOLUZIONARIA CHE RISCRIVE IL CASO MORO «Perché la verità, cari amici, è più grande di qualsiasi tornaconto. Datemi da una parte milioni di voti e toglietemi dall'altra parte un atomo di verità ed io sarò comunque perdente». Aldo Moro «L'Italia è un Paese senza verità. Bisogna rifondare la verità se si vuole rifondare lo stato. Senza la verità su Moro, siamo davvero perduti». Leonardo Sciascia Questa inchiesta si propone di dissolvere le ombre che avvolgono il più importante omicidio politico della storia repubblicana, l’assassinio di Aldo Moro. Per cogliere quell’«evidenza invisibile» segnalata da Leonardo Sciascia già nell’agosto del 1978, Paolo Cucchiarelli ci offre una ricostruzione inedita del caso Moro, fondata sull’analisi dei tanti indizi materiali che raccontano un’altra storia rispetto a quella narrata dai protagonisti della vicenda: le BR, innanzitutto, ma anche i rappresentanti dello Stato, a tutti i livelli e di ogni fazione politica. Pochi e apparentemente insignificanti granelli di sabbia depositati sui vestiti che lo statista indossava il giorno della sua morte conducono il lettore verso la definizione di una trama complessa, ma in grado di demolire il castello di bugie e contraddizioni che negli anni ha reso impossibile l’accertamento della verità, fuori e dentro le aule dei tribunali. Ciò che fino a oggi sembrava incomprensibile o caotico – le allusioni delle lettere di Moro dalla «prigione del popolo», il comportamento paradossale dei suoi carcerieri, le oscillazioni dei politici, il coinvolgimento del Vaticano, della malavita organizzata, di Gladio, della P2, dei servizi segreti statunitensi, e soprattutto l’identità di chi uccise il presidente della DC – appare finalmente chiaro e dotato di saldatura logica. Morte di un Presidente è un libro destinato a far discutere perché svela quel «segreto» del caso Moro che in troppi, a quasi quarant’anni dai fatti, hanno ancora interesse a difendere.

La Vicenda Aldo Moro

Autore: ANTONIO GIANGRANDE
Editore: Antonio Giangrande
ISBN:
Grandezza: 11,82 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1244
Scaricare Leggi Online

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai.

The Moro Affair

Autore: Leonardo Sciascia
Editore: Granta Books
ISBN: 9781862075221
Grandezza: 40,74 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2606
Scaricare Leggi Online

On March 16 1978, Also Moro, former Italian Prime Minister, was ambushed in Rome. Within three minutes the gang killed all five members of his escort and bundled Moro inot one of three getaway cars. An hour later the Red Brigades announced that Moro was in their hands; on March 18 they said he would be tried in a people's court of justice. Seven weeks later Moro's body was discovered in the boot of a Renault parked in the crowded centre of Rome.

I Kill

Autore: Giorgio Faletti
Editore: Allen & Unwin
ISBN: 174266010X
Grandezza: 35,51 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 164
Scaricare Leggi Online

The international bestseller that has sold over 5 million copies worldwide!

The Red Brigades And Left Wing Terrorism In Italy

Autore: Raimondo Catanzaro
Editore: Bloomsbury Continuum
ISBN: 9780861878932
Grandezza: 42,58 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4866
Scaricare Leggi Online


Paths Towards Universal Grammar

Autore: Guglielmo Cinque
Editore: Georgetown Univ Pr
ISBN:
Grandezza: 67,87 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 7806
Scaricare Leggi Online


Across Spoon River

Autore: Edgar Lee Masters
Editore:
ISBN: 9780252060519
Grandezza: 12,65 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 4971
Scaricare Leggi Online

This intimate and provocative autobiography, first published in 1936, reveals the innermost thoughts of a great American poet. Edgar Lee Masters was a transitional figure in American literature with one foot planted in the nineteenth century and the other firmly placed on the path of what we now think of as the modern period.

Imagining Terrorism

Autore: Pierpaolo Antonello
Editore: MHRA
ISBN: 1906540489
Grandezza: 12,23 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5423
Scaricare Leggi Online

"This book originated in the conference 'La violenza illustrata: The Rhetoric and Representation of Political Violence in Italy, from 1968 to the Present day', held at the Centre for Research in the Arts, Social Sciences and Humanities, Cambridge, in November 2004."--P. [ix].

The Diaries Of Jane Somers

Autore: Doris Lessing
Editore: HarperCollins UK
ISBN: 0007381662
Grandezza: 57,33 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9659
Scaricare Leggi Online

As resonant with social and political themes as Lessing’s masterpiece ‘The Golden Notebook’, ‘The Diaries of Jane Somers’ sees the author returns to the realism of her early fiction with the wisdom and experience of maturity.

The Mitrokhin Archive

Autore: Christopher Andrew
Editore: Penguin UK
ISBN: 0141966467
Grandezza: 37,21 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4712
Scaricare Leggi Online

The Mitrokhin Archive tells for the first time in full the startling story of Soviet attempts to infiltrate the West. Working from Vasili Mitrokhin's archive and his own unrivalled expertise in the history of intelligence, Christopher Andrew has created an extraordinary picture of a USSR committed to covert activity at home and abroad to maintain Communism. From technological espionage to the cultivation of agents of influence, the KGB's methods ranged from financial inducements through sexual blackmail to assassination as they pursued their aims. What emerges is a state apparatus devoted to - even obsessed by - gathering information yet quite incapable of analysing it realistically.